It.AmazingHope.net (Nella home page) It.AmazingHope.net

Ampio è il percorso di distruzione, stretta è la via del cielo!

Punto di partenza, cosa posso fare?

409_uzka_je_cesta_do_nebe.jpg

Ampio è il percorso di distruzione, stretta è la via del cielo!

Aggiunto: 05.04.2011
Viste: 309841x
Argomenti: Punto di partenza, cosa posso fare?
PrintTisk

"Entrate per la porta grande porta stretta e larga è la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa. Stretto è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e pochi la trovano." (Mt 7, 13.14)

Due strade, che sono stati discussi qui, porta nella direzione opposta, uno è stretta e sconnessa, l'altro è più ampia e levigata, ma porta alla distruzione.

Chi segue queste due strade sono diverse, per quanto riguarda il carattere, modo di vestire e nel comportamento. Coloro che percorrono la via stretta, sono serio e sincero, ma gioiosa. Il modo in cui aprire un uomo dei dolori, che ha anche superato se stesso. Vedono le sue tracce, e ha trovato conforto. Quando si va dopo di lei, parla di gioia e di felicità che li attendono alla fine.

Coloro che passare attraverso un ampio, alle prese con i pensieri dei piaceri mondani. Libero di indulgere in allegria e gioia e tutto quanto non pensare alla fine del suo viaggio.

Lungo il percorso, la morte può venire con il loro pensiero mondano, l'egoismo, il decadimento morale, il suo orgoglio e la disonestà tutti. C'è un posto per le idee e gli insegnamenti di ogni uomo. Ognuno è libero di seguire le loro inclinazioni e fare quello che comanda il suo amor proprio. Se state andando alla rovina, abbiamo bisogno di chiedere indicazioni, perché il cancello è strada ampia e spaziosa, e con i piedi proprio di fronte a parte il percorso che termina con la morte.

Il modo di vita è stretta e la porta è stretta. Se si sono aggrappati a qualche peccato, che è profondamente radicato in voi, vi accorgerete che il cancello è troppo vicino e non si può passare. Per continuare sul sentiero di Dio, deve rinunciare i propri percorsi, le proprie volontà, le loro abitudini e modi non-cristiane. Chi vuole seguire Cristo non può essere governato da una vista laico, o per soddisfare gli standard secolari.

La strada per il paradiso è troppo stretto per garantire che, dopo i fasti cavalcava jet set è troppo stretta per i piani egocentrico e ambizioso, troppo ripido e accidentato, così per i suoi fan per aumentare il comfort. il destino di Cristo era duro lavoro, pazienza, sacrificio, vergogna, la povertà, e tirare i peccatori. Se entriamo nel paradiso di Dio deve essere il nostro destino lo stesso.

Non si dovrebbe concludere che la via è su rigido, mentre il modo più semplice verso il basso. Tutti lungo la strada che conduce alla morte, il dolore e la pena, il dolore e la delusione, ci sono avvisi che non si debba continuare. L'amore di Dio è cieco e complicato il popolo ribelle della loro stessa distruzione. E 'vero che Satana sembra essere interessante, ma è tutto un inganno, il percorso del male in forma accompagna la cura del rimorso amaro e decadimento. Possiamo assumere che sia piacevole da guidare con orgoglio e ambizione mondana, ma alla fine di ogni sofferenza e di dolore.

Egoista piani per noi può essere un lusinghiero promesse, e ci auguriamo di offrire vantaggi, ma troviamo che la nostra felicità è avvelenata e la nostra vita è incentrata sul gusto amaro di speranza per il nostro ego. Forse il cancello sulla strada verso il glitter e decorate con fiori, ma spine crescere in questo modo. La luce della speranza che brilla dalla porta, gradualmente in dissolvenza finché non si rivolgerà al buio della disperazione, un uomo che va questo percorso scende nelle ombre della notte senza fine.

La strada per il paradiso è stretta, ma tutto quello che poteva trovare. Suo padre chiaramente la mano. Ogni peccatore timorati di Dio può camminare in una luce pura e santa. Anche se la strada è su a volte difficili, spesso laboriose, anche come cristiani devono a volte faticosa e sopportare le difficoltà, siano felicemente andare avanti e fiducioso come un bambino la guida amorevole di chi "guardia i piedi ai suoi santi" (1 Samuele 2,9) . Se a mente che il modo in cui, conduce infine a Cristo, che i palazzi a disposizione per preparare coloro che lo amano. "Il percorso dei giusti è come la luce brillante, splendente verso sempre più il giorno perfetto". (Proverbi 04:18)

Segni dei tempi, 22 giu 1904


Articoli correlati dalla categoria - Punto di partenza, cosa posso fare?

Gesù Cristo, la Sua vita, morte e resurrezione

275_jezis_kristus_2.jpg L'unico mezzo di espiazione per i peccati dell'uomo con cui Dio in Gesù Cristo. Nella sua vita di obbedienza perfetta alla volontà di Dio, la sua sofferenza, morte e risurrezione. Coloro ...
Aggiunto: 25.11.2010
Viste: 238998x

La morte, è qualcosa dopo la morte?

72_co_je_po_smrti.jpg Che cos'è la morte?In primo luogo il popolo diviso in due parti - corpo e anima del filosofo Platone. Ha detto che il corpo è mortale e immortale anima. Che hanno ...
Aggiunto: 12.08.2010
Viste: 184603x
Raccomandato

La preghiera come dialogo con Dio

418_modlitba_rozhovor_s_bohem.jpg Luca 11,1 - "Signore, insegnaci a pregare così che Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli".Luca 18,1 - disse loro una parabola, come è ancora necessario per pregare e non mollare:Che cos'è ...
Aggiunto: 03.05.2011
Viste: 278115x

Svegliarsi in Cina e la diffusione del Vangelo

298_cina.jpg L'Asia è il più grande teatro del XX secolo. Nessun altro continente del mondo, non indica molto circa i movimenti più potenti - politici, sociali, educativi e spirituali. La questione è ...
Aggiunto: 19.12.2010
Viste: 164938x

Gesù fu risuscitato dai morti - sei ragioni per confermare questa

287_nas_veleknez_jezis_kristus.jpg Gesù di Nazareth fu crocifisso, sepolto e dopo tre giorni è risorto dai morti. Nessuna altra religione non pretende che il suo fondatore fu resuscitato. In questo il cristianesimo è unico. ...
Aggiunto: 08.12.2010
Viste: 306562x

It.AmazingHope.net - Ampio è il percorso di distruzione, stretta è la via del cielo!