It.AmazingHope.net (Nella home page) It.AmazingHope.net

Il ricco e del povero Lazzaro - Luca 16, 19-31

Che cos'è la morte?

162_bible_lukas_16_19_31.jpg

Il ricco e del povero Lazzaro - Luca 16, 19-31

Aggiunto: 05.10.2010
Viste: 192896x
Argomenti: Che cos'è la morte?
PrintTisk

Sopra questo capitolo per puzzle molte persone - perché si dimentica che si tratta di una parabola.

Come altre parabole, Cristo è venuto a rappresentazione della vita dei ricchi e la Lazzaro povero delle aspettative di vita dei loro ascoltatori.

Lc 16,19-31 - Il ricco e di Lazzaro

"C'era un uomo ricco, vestito di porpora e di bisso e banchettava ogni giorno grande. Fu anche un mendicante di nome Lazzaro, che giaceva alla sua porta coperto di piaghe, e almeno voleva mangiare quello che cadeva dalla mensa del ricco . Perfino i cani venivano a leccare le sue piaghe. Un giorno il povero morì e gli angeli lo prese tra le braccia di Abramo. Che il Morì anche il ricco e fu sepolto. all'inferno Quando alzò gli occhi in tormento, e vide lontano Abramo e Lazzaro tra le sue braccia., padre Abramo, 'ha detto un uomo ricco, abbi pietà di me! manda Lazzaro a intingere nell'acqua la punta del dito e bagnarmi la lingua, si ha la fiamma nella gravemente soffrire! " Son ', ha detto Abraham, ricordati che nella vita bisogna prendere le cose buone, come il male Lazzaro.

Ora, il piacere sta davanti, ma ti preoccupi. Inoltre, tra noi e voi, lui è un grande divario a coloro che vorrebbero andare da qui a voi, o cercando di farci lì, non potevano. "Ha appena detto, 'Per favore, padre, poi inviarlo a casa di mio padre ho cinque fratelli. -! Se avverte che esse possono anche venire in questo luogo di tormento" Hanno Mosè ei Profeti, "Abramo disse. , Ascoltiamo! "No, padre Abramo, 'ricco su di esso. 'Se arrivano, ma qualcuno dai morti, a fare penitenza. "Ma ha detto:." Quando Mosè ei profeti non ascoltano, li convince, anche se qualcuno è risorto dai morti ""

Con il parere popolari del tempo ci introduce lo storico Flavio Giuseppe (Le opere di Jesephus), vissuto nel primo secolo:

"L'anima dei giusti sono raccolti in un luogo chiamato Ade. E 'un posto non specificato in questo mondo, una sorta di zona sotterranea dove nezavítá luce di questo mondo. In questo luogo esiste e al suo cancello d'ingresso è un arcangelo con una schiera di angeli. I giusti sono accompagnate da angeli che cantano diritto alla terra di luminosità, dove il giusto vivrà per l'inizio del mondo. Tuttavia punisce ingiustamente persone sentiero a sinistra fino angeli vicino all'inferno. Quando arrivano in vista, ha vede un terribile incendio e grande, che ci si aspetta e vede anche un punto giusto, ma separate da un abisso profondo, che non può superare ".

Cristo è stato quindi utilizzato quando diffusa idea non biblici per spiegare ai suoi ascoltatori una cosa molto importante: nessuno sarà valutata in base alla loro ricchezza, che è solo un dono di Dio in prestito. Chi è ricco in questo mondo senza Dio è un povero e miserabile.

Quando Gesù ebbe finito di raccontare la parabola dei padroni di casa ingiusto nel 16 Luke sezione, dice nel versetto 15a 14.a "Questa sentito tutti i farisei che amava il denaro, e lo schernivano. Dio conosce il tuo cuore, perché ciò che le persone di alto valore, è è un abominio davanti a Dio ".

Ed ora Gesù racconta la parabola del ricco e del povero Lazzaro. Chi legge con attenzione, si ritiene che entrambe le Lazzaro e del ricco qui hanno la loro propria fisicità. Entrambi vedersi. Ci sono elementi fuoco, acqua e il dolore del corpo sono troppo ricchi.

A causa di questa descrizione è una parabola, non letteralmente bisogno di spiegare ogni elemento. Se noi facciamo, sarebbe volontà contraria parabola. Questo principio si applica più o meno in ogni parabola. Ricordiamo l'esempio del linguaggio Jonathan dell'Antico Testamento in cui parla con gli alberi.

Giudici 9,7-15 - Uno degli alberi scelti re su se stessi a determinare. Hanno detto che il ulivo: ci Reign! Oliva ha detto che potrebbe avere a cessare la pubblicazione della sua petrolio, che onora Dio e la gente, e vai a oscillare sopra gli alberi ?....

Gesù non si accontenta di dire questo farisei parabola avaro e superbo, che una volta l'importanza della carta e secolare e la ricchezza, allora sarà inutile. Dimostra in maniera impressionante loro che dopo la morte non ci sarà alcuna possibilità di inversione. E 'in questa vita per decidere se una quota nella resurrezione della vita o della risurrezione del tribunale.

Farisei Gesù era una parabola che dice che sono duri di cuore e ciechi alla parola di Dio che la loro durezza non avrebbe interrotto anche se qualcuno è risorto dai morti per mettere in guardia contro le conseguenze del cattivo comportamento.

Faremo bene a prendere lezioni da questa parabola, come pure il nostro destino è deciso ormai, e non vi sarà alcun ulteriore periodo di grazia.

La Bibbia è molto chiara ed univoca dei testi sul tema della morte e risurrezione, paradiso e inferno.

Inoltre, ci sono molti altri testi per capire correttamente le parole correttamente tradotto dalla lingua originale. E poi ci sono diversi siti biblici difficile capire che per una corretta comprensione richiede uno studio approfondito.

Un principio importante è: difficile capire luogo biblico di essere visto alla luce dei chiari e ben definiti i testi. E 'difficile interpretare i versi cattivi in modo che siano in contrasto con il testo chiaro e facilmente comprensibile.

Tratto dal libro: La morte e risurrezione, Heaven and Hell Tomasi Martino


Articoli correlati dalla categoria - Che cos'è la morte?

Video - ricerca della verità - la buona notizia inferno

196_dobre_zpravy_o_pekle.jpg Che cosa è la morte e ciò che è dopo la morte? Che cosa è l'inferno, dove diavolo è? È un inferno reale, o è mera finzione? E 'davvero un Dio ...
Aggiunto: 01.11.2010
Viste: 129153x

la morte clinica - che cosa dice la Bibbia?

159_tunel_klinicka_smrt.jpg Che cos'è la morte clinica, ciò che le persone hanno esperienze?Molte persone in tutto il mondo che hanno sperimentato la morte clinica, raccontano le loro esperienze. Durante la morte cerebrale, le ...
Aggiunto: 01.10.2010
Viste: 227170x

La morte, è qualcosa dopo la morte?

72_co_je_po_smrti.jpg Che cos'è la morte?In primo luogo il popolo diviso in due parti - corpo e anima del filosofo Platone. Ha detto che il corpo è mortale e immortale anima. Che hanno ...
Aggiunto: 12.08.2010
Viste: 110815x
Raccomandato

Gesù con Mosè ed Elia sul Monte della Trasfigurazione

407_jezis_hora_promeneni.jpg Matteo 17,1-8 - Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro a lui, Giacomo e Giovanni suo fratello, li condusse da solo in un alto monte e fu trasfigurato davanti a ...
Aggiunto: 05.04.2011
Viste: 219284x

L'anima che non può essere ucciso - Matteo 10,28

408_duse_ktera_nemeze_byt_zabita.jpg Matteo 10,28 - Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l'anima. Piuttosto, lo temono che può distruggere l'anima e il corpo nella Geenna.I 10 capitoli ...
Aggiunto: 05.04.2011
Viste: 120018x

It.AmazingHope.net - Il ricco e del povero Lazzaro - Luca 16, 19-31