It.AmazingHope.net (Nella home page) It.AmazingHope.net

Sodoma e Gomorra - Giuseppe Flavio, Guerra ebraica

Archeologia biblica

176_flavius_josephus.jpg

Sodoma e Gomorra - Giuseppe Flavio, Guerra ebraica

Aggiunto: 13.10.2010
Viste: 172699x
Argomenti: Archeologia biblica
PrintTisk
176_flavius_josephus.jpg177_2_sodom_and-gomorrah.jpg178_4016121560_5264789038.jpg179_14_sodom_and-gomorrah.jpg180_15_sodom_and-gomorrah.jpg235_sodoma_gomora_budova3.jpg236_sodoma_gomora_budova.jpg237_sodoma_gomora_budova2.jpg238_ash.jpg239_sodoma_a_gomora_sira.jpg

Chi era Giuseppe Flavio?

Iosephus o Giuseppe Flavio nacque intorno al 37/38 dell'anno in Gerusalemme, è morto intorno all'anno 100 a Roma. L'originale nome di Giuseppe Ben Matitjahu. Era uno studioso e storico che ha scritto una nota molto importante riguardo la prima guerra giudaica, che è stato negli anni 1966-1970. Il suo nuovo nome Flavius ha assunto il nome dalla famiglia dell'imperatore romano Vespasiano.

Nel 1966 Giuda il Galileo occupato fortezza Antonia e Giuseppe unito ai combattenti per l'indipendenza. Fu mandato in Galilea, per fortificare la sua forza e prepararsi per la battaglia. Infine, nel Jotapatě fortificato, che fu conquistata dai Romani. Giuseppe è stato catturato dai Romani. I leader militari Vespasiano Giuseppe previsto di diventare imperatore, quindi, rimasta in vita. La sua previsione è stata soddisfatta dopo la morte di Nerone per suicidio. Joseph rimase nel campo romano come ostaggio e si stava a Gerusalemme sotto il comando di Tito, che era il figlio di Vespasiano. Gerusalemme fu conquistata dai Joseph 70a è stata presa a Roma, dove gli fu dato la sua libertà ed è stato concesso pensioni. Rimase a spese dell'imperatore. Allora Giuseppe, preso il nome dal nome generico dell'imperatore Flavio Vespasiano. Da allora, nel mondo latino, noto come Iosephus Flavio. Eppure, che Giuseppe visse il resto della sua vita a Roma, è rimasto fedele alla sua origine ebraica e dedicato alla scrittura di lavori che difese la fede e della tradizione ebraica.

Giuseppe Flavio descrive nella sua opera intorno al Mar Morto e la città perduta nella cenere

(La guerra giudaica, il quarto libro, un estratto del capitolo ottavo)

La lunghezza di questo lago è cinquecento e ottanta tappe, si estende ad arare in arabo, e larga è la centocinquanta stadi. paese limitrofi di Sodoma, una volta fiorente paese con le colture e ricchezza in città, ma ora tutti riarsa. Dicono che il fulmine è stato bruciato per la malvagità delle persone. Tracce del fuoco divino è ancora di conoscere e di vedere le ombre delle cinque città, così come cenere, che ancora una volta sono anche i frutti delle piante, che, pur avendo lo stesso colore del frutto commestibile, ma quando le mani pick off cadrà nel fumo e cenere.

Giuseppe Flavio descrive la città, la sua vita era nota

Giuseppe Flavio descrive chiaramente che con il Mar Morto, Sodoma paese limitrofo. Scrive di cinque città in cui hanno familiarità con tracce di fuoco di Dio, tracce di cenere.

Al tempo di Giuseppe Flavio, la città ha vissuto a circa 2000 anni. È sopravvissuto al suo tempo, in modo che possano descrivere chiaramente.

Tutte e cinque le città che descrive Giuseppe Flavio, è stato trovato anche oggi. Tutte queste città sono cenere biancastra e le sfere di zolfo cosparso di milioni di persone. In aggiunta a questi cinque siti trovati città, nessuna cenere e zolfo non lo è. È stata analizzata, è una correzione di cenere e palline di zolfo. palle di zolfo sono stati trovati contenenti 90-98% di purezza di polvere di zolfo. In natura come pura polvere di zolfo non appare in tutto il mondo. In natura, vi è un tenore di zolfo cristallino, che è di alta qualità. La polvere di zolfo, ma ha una purezza massima del 40-60% in campagna. Trovato un totale di zolfo è unico, gli scienziati non sono in grado di spiegare la sua origine. Abbiamo trovato l'edificio, le pareti, Ziguraty, Sfinge. Tutti questi edifici sono punteggiate di cenere biancastra palle di zolfo. Questi siti sono stati scoperti i campioni di ferro fuso e oro.

Città e conservati fino ad oggi, oltre 3.960 anni, a testimoniare la veridicità del racconto biblico. Sodoma e Gomorra e altre tre città sono stati effettivamente distrutti da zolfo per la loro perversione!


Articoli correlati dalla categoria - Archeologia biblica

Esodo - Nuweiba

151_nuweiba-fort12.jpg Nuweiba (in arabo: نويبع) è una città costiera nella parte orientale della penisola del Sinai. Situato sulla costa del Golfo di Aqaba.Nuweiba è un acronimo per Nuwayba'al Muzayyinah in arabo, significa ...
Aggiunto: 29.09.2010
Viste: 128445x

centro visitatori turistica '- Arca di Noè

28_tourist_visitors_center.jpg Il governo turco aveva effettuato una ricerca approfondita con archeologi. Gli archeologi hanno esplorato tutti i fatti loro da Ron Wyatt ei suoi colleghi. Dopo aver esaminato il sito e trovato ...
Aggiunto: 22.07.2010
Viste: 96543x

casa e la tomba di Noè

19_house_noah_4.jpg Ron Wyatt trovato due lapidi in cui sono stati scolpiti nella pietra, che rappresentava la morte di Noè su una scheda e la morte della moglie sul loro secondo album incisi ...
Aggiunto: 22.07.2010
Viste: 117639x

Esodo - come artefatti potrebbe sopravvivere per 3500 anni?

112_exodus_kolo.jpg Come è possibile che gli artefatti potuto tenere il mare per 3500 anni fino ad ora?Che cosa è un corallo e in cui si verifica?Il corallo è un segno per alcuni ...
Aggiunto: 27.09.2010
Viste: 107908x

Ormeggio e rimorchio pietre pendente - Noah's Ark

11_anchors_stone.jpg Quando si visita il sito di Arca di Noè, nell'estate del 1977, Ron Wyatt ha trovato la sua più figli massicce pietre antiche. Queste pietre sono forati, è l'ancora pietre. Stones ...
Aggiunto: 22.07.2010
Viste: 135366x

It.AmazingHope.net - Sodoma e Gomorra - Giuseppe Flavio, Guerra ebraica